Zamparini: “Foschi stanco, non parlavamo da 10 giorni. Credo sia decisione dettata dal mercato”

Il pensiero del presidente rosanero, Maurizio Zamparini, sull’addio del ds Rino Foschi.

3 commenti

E’ durato poco, anzi pochissimo, il secondo mandato in rosanero del direttore sportivo romagnolo, Rino Foschi.

Problemi di salute, si forse, ma le divergenze di mercato tra il patron friulano e il ds erano agli occhi di tutti. Ai microfoni di ‘Repubblica’ il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha commentato la scelta dell’ex dirigente del Cesena: “Rino è stanco, ma sono anche dieci giorni che non ci parliamo o comunichiamo soltanto attraverso delle mail – ha confessato Zamparini -. Foschi è cambiato e non è più quello di dieci anni fa. Credo che sulla sua decisione abbiano pesato le ultime operazioni di mercato“.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. cianzo - 2 mesi fa

    se Foschi avesse avuto disponibilità economiche per il mercato
    non avrebbe avuto problemi di salute

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Zaccone - 2 mesi fa

    Con 10 € non ci compri nemmeno i gelati. A ke serve un DS se non si ha intenzione di spendere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. nick - 2 mesi fa

    Vendi
    Senza soldi nessuno ne fa mercato

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy