Zamparini: “Fermare gli immigrati? Io il filo spinato lo metterei sulle Alpi, vi dico perché. E agli stupratori taglierei…”

Zamparini: “Fermare gli immigrati? Io il filo spinato lo metterei sulle Alpi, vi dico perché. E agli stupratori taglierei…”

“Agli stupratori taglierei il pisello subito, senza nemmeno pensarci”. Senza mezzi termini Maurizio Zamparini: il presidente del Palermo è intervenuto sulle frequenze di Radio24 anche per.

Commenta per primo!

“Agli stupratori taglierei il pisello subito, senza nemmeno pensarci”. Senza mezzi termini Maurizio Zamparini: il presidente del Palermo è intervenuto sulle frequenze di Radio24 anche per discutere di argomenti di attualità. “Quando mio padre emigrò in Sud America era diverso da adesso, non c’era la criminalità di oggi, si poteva lasciare il portafogli per strada perché tagliavano le mani – aggiunge -. Queste cose servono a dare un segnale. La castrazione chimica non è una cosa violenta e potrebbe servire. Si parla tanto di fermare gli immigrati, ma io il filo spinato lo metterei sulle Alpi, dovrebbero pagare per venire nel nostro bellissimo paese dal nord Europa”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy