Zamparini: “Facile fare come la Fiorentina, ma poi la società fallisce. Cascio capisce mia politica”

Zamparini: “Facile fare come la Fiorentina, ma poi la società fallisce. Cascio capisce mia politica”

“Se spendi come fa la Fiorentina, poi rischi di fallire. Noi invece avremo un bilancio positivo per i prossimi cinque anni, l’ho fatto vedere a Cascio ed era molto contento del mio monte stipendi, 25 milioni”.

3 commenti

Un passaggio di consegne che potrebbe arrivare già nei prossimi mesi.

Maurizio Zamparini stringe i tempi per la cessione delle quote del suo Palermo: ad interessarsi più di ogni altra cordata, attualmente, è Frank Cascio, imprenditore italo-americano che ieri ha preso visione dei terreni di Contrada Zucco a Carini, dove dovrebbe sorgere il nuovo centro sportivo dei rosa.

VIDEO, centro sportivo Palermo: Frank Cascio a Carini visita i terreni di Contrada Zucco

A distanza di giorni, intanto, il patron friulano torna a parlare e lo fa attraverso le colonne del ‘Corriere dello Sport’. “I miei modelli? Stimo società come Empoli e Chievo che spendono poco e arrivano davanti a noi. E’ facile operare come la Fiorentina… Va sul mercato e compra i migliori. Lo facevo anch’io, ma non superi il quinto posto, perdi quindici milioni l’anno e poi la società fallisce – ha spiegato -. Noi invece avremo un bilancio positivo per i prossimi cinque anni, l’ho fatto vedere a Cascio ed era molto contento del mio monte stipendi, 25 milioni. Gli americani capiscono e apprezzano. Balogh e Sallai hanno un futuro. E punto su Lo Faso se acquisisce una mentalità… europea. Ma sono calciatori che devono giocare. L’anno scorso, Balogh disputò pochi minuti in tutto il girone di ritorno, annata disgraziata certo, però non puoi pretendere che così vengano fuori”.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. joerosanero - 4 mesi fa

    balogh ha un gran futuro nei dilettanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 4 mesi fa

    quindi deduco che per i prossimi cinque anni non venderà più giocatori
    perchè la storiella del bilancio sano di una squadra che incassa quanto samp e toro di diritti e fa il mercato del frosinone nonostante ogni anno venda mezza squadra l’abbiamo sentita da un pò
    sia chiaro tutti vendono ma la differenza sulle spese degli acquisti è imbarazzante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lezagaresr_512 - 4 mesi fa

    Se Empoli e Chievo hanno un monte stipendi più basso del Palermo ed arrivano prima di noi, chiediti il perchè….forse anche perchè prendono qualche trentenne che ha un basso ingaggio, non assicura le plusvalenze per le quali sbavi ma garantisce la serie A!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy