Zamparini: “Ecco che accordo avevo con Baccaglini. Spero che Cascio acquisti il Palermo, lo aiuterei per i primi mesi”

Zamparini: “Ecco che accordo avevo con Baccaglini. Spero che Cascio acquisti il Palermo, lo aiuterei per i primi mesi”

Le dichiarazioni del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini.

1 Commento
Bad Kleinkirchheim (dai nostri inviati) – Intervenuto ai microfoni dei giornalisti presenti nel ritiro austriaco del Palermo, il presidente Maurizio Zamparini
Con Baccaglini l’accordo era sul 70%, mentre io rimanevo col 30% della società che lui aveva fondato in Inghilterra. Era scritto nel contratto. Con Cascio, invece, sarei felice che si prendesse l’intero club. Io gli starei dietro per 3-4 mesi, finché non trova le persone adatte. Galliani, ad esempio, è stato sostituito al Milan con le persone adatte. Non voglio mollare la squadra, la mia competenza di 30 anni di calcio credo serva alla squadra“.
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. mau49 - 1 settimana fa

    Reputo il sig.Cascio una persona intelligente.Ammesso che il friulano innominabile dica cose reali,mi auguro che il nuovo acquirente non lo prenda in considerazione e lo mandi dritto,dritto, a quel paese …Non avrà certo bisogno dei suoi consigli, visto come ha ridotto la squadra.Puro delirio di onnipotenza , il suo .Ricordiamogli che Galliani col Milan ha vinto tutto e più di tutto. Lui è stato solo capace di distruggere e finire per 2 volte in B.Complimenti per la trasmissione ! Via da Palermo e giù le mani dal Palermo .

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy