Zamparini: “Dybala, gli allenatori a volte non capiscono. Vi ricordate Franco Vazquez? Era stato messo fuori rosa”

Zamparini: “Dybala, gli allenatori a volte non capiscono. Vi ricordate Franco Vazquez? Era stato messo fuori rosa”

Il patron friulano: “Io dico queste cose per il bene di Paulo e per spronare la società bianconera a intervenire: con un presidente come me non succederebbe”

Commenta per primo!

“Allegri utilizza poco e male il ‘mio’ Paulo. Secondo me si è già pentito di essere andato alla Juve”. Parola di Maurizio Zamparini. Il presidente del Palermo, che nel 2012 ha portato Paulo Dybala in Italia ad appena 18 anni, ha commentato la scelta da parte di Massimiliano Allegri di lasciare spesso in panchina Paulo Dybala. “Pensare che aveva offerte anche da Milan e Inter. Ecco, un allenatore come Mancini sì che lo farebbe giocare sempre e nel modo giusto. Io dico queste cose per il bene di Paulo e per spronare la società bianconera a intervenire: con un presidente come me non succederebbe – ha dichiarato Zamparini, come ha riportato ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Vi ricordate Vazquez? Me l’avevano fatto dare in prestito all’estero ed era stato messo praticamente fuori rosa da Gattuso. Gli allenatori a volte proprio non capiscono. Poi quando è arrivato Iachini gliel’ho detto: ‘Questo è buono e deve giocare’. E adesso lo sanno tutti che giocatore è”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy