Zamparini: “Dybala? Allegri, m’è preso un colpo quando l’ho visto in panchina. Mandato sms a Marotta, Paulo e Pastore…”

Zamparini: “Dybala? Allegri, m’è preso un colpo quando l’ho visto in panchina. Mandato sms a Marotta, Paulo e Pastore…”

Attraverso le colonne di Tuttosport, il presidente del Palermo, torna a parlare di Paulo Dybala, suo ex gioiello adesso in forza alla Juventus. “La Juve deve crederci in Dybala, Allegri deve.

Commenta per primo!

Attraverso le colonne di Tuttosport, il presidente del Palermo, torna a parlare di Paulo Dybala, suo ex gioiello adesso in forza alla Juventus. “La Juve deve crederci in Dybala, Allegri deve crederci. Quando ho visto che l’ha fatto partire in panchina in Supercoppa e nel primo turno di campionato, contro l’Udinese, m’è preso un colpo. Mi sono meravigliato e mi chiedevo: ma perché l’hanno comprato? Ho mandato un sms a Marotta e gli ho scritto: punta su Dybala in coppia con Morata e torni a dominare – racconta Zamparini -. Questi due possono far saltare tutte le difese, ma guai a imbrigliarli in eccessivi rigori tattici. Se fai così, allora perdi il 50% del potenziale. Quando a Paulo, invece, un solo consiglio: deve metterci la giusta cattiveria e farà, alla Juventus, il percorso che Javier Pastore ha fatto al Paris Saint-Germain”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy