Zamparini: “Donadoni come Guidolin, entrambi erano miei pallini. Mi sarebbe piaciuto acquistare il Bologna”

Zamparini: “Donadoni come Guidolin, entrambi erano miei pallini. Mi sarebbe piaciuto acquistare il Bologna”

Le dichiarazioni del patron rosanero.

4 commenti

Il Bologna lo vedo da parecchio tempo, Donadoni era uno dei miei crucci per il dopo Iachini. Lo stimo da sempre, anche a Parma ha fatto benissimo, e per questo invidio il club rossoblu. Mi sembra la stessa storia di Guidolin, lo inseguivo a Venezia e l’ho avuto a Palermo. Questo Bologna, anche senza grossi investimenti, può far bene con Donadoni. Punterei alla Champions. Ai tempi di Corioni tanti tifosi felsinei mi chiesero di acquistare la società, ma in verità non c’è mai stata occasione. Ne sarei stato felice, il capoluogo emiliano mi ha sempre affascinato”. Queste le dichiarazioni di Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, rilasciate ai microfoni di Radio Bruno.

4 commenti

4 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. f.bonanno-8_466 - 2 anni fa

    Corioni era al Bologna nei primi anni 90

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 2 anni fa

    Ma corioni non era il Presidente del Brescia?
    Chi sta cuntannu?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ninni Rizzo - 2 anni fa

    Prova ad ingannare i Bolognesi, e vedrai che calci in culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Peppe Guttuso - 2 anni fa

    Fai cambio,semplice!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy