Zamparini: “Dico la mia sull’espulsione di Coronado e l’errore di Nestorovski. Abbiamo la necessità di…”

Zamparini: “Dico la mia sull’espulsione di Coronado e l’errore di Nestorovski. Abbiamo la necessità di…”

Le dichiarazioni del patron rosanero, Maurizio Zamparini, che analizza alcuni episodi chiave della sconfitta subita ieri in casa contro il Foggia. Poi il commento sul record di presenze stagionale da parte dei tifosi allo stadio…

Il pensiero di Maurizio Zamparini.

Il patron del Palermo, intervenuto ai microfoni del sito ufficiale rosanero, ha commentato alcuni episodi riguardanti la sconfitta casalinga contro il Foggia di ieri sera (tra cui l’espulsione di Coronado e il gol sbagliato da Nestorovski), soffermandosi poi anche sul record di presenze stagionale da parte dei tifosi allo stadio Renzo Barbera. Di seguito le dichiarazioni del numero uno del club siciliano.

Abbiamo la necessità non solo di vincere a Perugia, ma anche di vincere a Vercelli e in casa con l’Ascoli se vogliamo tenere il passo della Serie A, altrimenti non andiamo da nessuna parte. Ritorno al gol di Nestorovski? Sono contento per lui, ma considero quello nei minuti finali (il colpo di testa del capitano rosanero che si è infranto sulla traversa ndr.) un gol sbagliato: fa parte della sfortuna della partita, loro hanno indovinato due tiri pazzeschi per fare quei gol e noi abbiamo sbagliato il 2-2 a porta vuota prendendo il palo. Quando le giornate sono sfigate succede così, succede che Coronado si inventa un’entrata non proprio a gamba tesa, perché non lo ha neanche toccato, e l’arbitro si inventa un rosso perché tutti dicevano che era gamba tesa. E’ stata un’entrata stupida, però succede. Record presenze stagionale al Barbera? Sono molto contento di questo, e molto dispiaciuto che abbia coinciso con una sconfitta“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol