Zamparini: “Deluso da Cassini, spiego utilità Manuel Arteaga. Rinforzo il Palermo con giocatori che poi venderò a squadre come il Milan”

Zamparini: “Deluso da Cassini, spiego utilità Manuel Arteaga. Rinforzo il Palermo con giocatori che poi venderò a squadre come il Milan”

L’intervista al presidente del Palermo.

10 commenti

“Sono deluso da Cassini speravo si esprimesse meglio. Arteaga è un investimento, se non dovesse andar bene, torna indietro”. Queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervistato da Tgs. “L’allenatore dello Zulia, che è andato in Paraguay, ci ha chiesto Arteaga, ma lui rimarrà qui: l’abbiamo preso a gennaio per farlo crescere sei mesi – spiega il patron -. Lui non è la soluzione per il nostro attacco: abbiamo già gente come Gilardino, Djurdjevic e Trajkovski. Arteaga non c’entra niente. Mercato? Io e Ballardini cerchiamo giocatori che tra tre anni potrebbero essere venduti a squadre come il Milan. Giocatori di qualità, in tutti i settori”.

10 commenti

10 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. corriesuda - 2 anni fa

    Arteaga ? Lui non è la soluzione per il nostro attacco! Che grande presidente!!! Arritirati!!! ma cosa compri a fare ???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. corriesuda - 2 anni fa

    “Rinforzo il Palermo con giocatori che poi venderò a squadre come il Milan” Che grande presidente… da sbocco!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Aristoteles - 2 anni fa

    Grazie Zampa. Ora si che posso sperare in un futuro roseo per i colori rosanero. Pensare a questo grande progetto di compravendita per le grandi mi riempe di gioia. Ora posso sperare in un Palermo competitivo e vincente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. corriesuda - 2 anni fa

    ma come si fa a dirsi deluso, in campo non è mai sceso ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ippolito - 2 anni fa

    mercante mercante mercante..telo ripeterei all’infinito!!!..un venditore porta a porta è meglio di te 100 volte!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. xmen - 2 anni fa

    Quindi Orteaga deve crescere…Gilardimo ti ha deluso come Cassini…Djurdjevic non si è capito cosa è..Trajkosky non è una punta…ma gli osservatori a che servono?? Un attacco così scarso non me lo ricordavo dai tempi di Dittgen..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. cicciogoal - 2 anni fa

      io di Hoop e dnibi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MarioRosaNero - 2 anni fa

      Io dai tempi di Auber Pircher!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Claudio Raccuglia - 2 anni fa

    Questo non ne ha intenzione di rafforzare la squadra con giocatori affermati. Pensa di rafforzarla con giovani che esplodono. Ne ha tempo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Aurelio Daidone - 2 anni fa

    Ceeeerto…. una squadra satellite… ok puoi andarci tu allo stadio…. SOLO LA MAGLIA!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy