Zamparini: “Contro la Juve ce la giochiamo. Ci esprimiamo al meglio con squadre che lasciano giocare”

Zamparini: “Contro la Juve ce la giochiamo. Ci esprimiamo al meglio con squadre che lasciano giocare”

Il presidente rosanero Maurizio Zamparini, attraverso le colonne del Giornale di Sicilia, ha parlato della prossima sfida di campionato contro la Juventus di sabato pomeriggio. “In casa ce la.

Commenta per primo!

Il presidente rosanero Maurizio Zamparini, attraverso le colonne del Giornale di Sicilia, ha parlato della prossima sfida di campionato contro la Juventus di sabato pomeriggio. “In casa ce la giochiamo alla pari. Mi auguro che Dybala e Vazquez si rifacciano delle ultime settimane, segnando un gol a testa. Se va così, vinciamo. Resettando la retroguardia, ci sta che si attacchi meno. Non aggrediamo più alti come contro la Lazio, quando abbiamo fallito il 2-0 e poi beccato due gol. Di recente abbiamo affrontato squadre che pensano a distruggere il gioco altrui, specie il Cesena. Il Palermo si è espresso meglio con chi lascia giocare, penso a Napoli e Milan. E credo che anche contro la Juve sarà un incontro a viso aperto. Spero nella risposta del pubblico”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy