Zamparini: “Che orgoglio vedere Vazquez con l’Italia. Sono felice per lui, se avesse segnato…”

Zamparini: “Che orgoglio vedere Vazquez con l’Italia. Sono felice per lui, se avesse segnato…”

Entusiasta e soddisfatto. Il presidente del Palermo si dice felice del debutto in Nazionale di Franco Vazquez in occasione del match amichevole che l’Italia ha disputato contro l’Inghilterra. “Se.

Commenta per primo!

Entusiasta e soddisfatto. Il presidente del Palermo si dice felice del debutto in Nazionale di Franco Vazquez in occasione del match amichevole che l’Italia ha disputato contro l’Inghilterra. “Se avesse giocato dal primo minuto, o segnato, il prezzo sarebbe salito. Mi sarebbe piaciuto vedere Franco entrare e segnare come ha fatto Eder con la Bulgaria. Sarebbe stato fantastico. Ma sono sicuro che avverrà quanto prima – ha dichiarato Zamparini a La Gazzetta dello Sport -. E’ l’unico giocatore in Nazionale, dopo Marchisio, che può dare qualità alla manovra di Conte. Infatti, non ho capito come mai non l’avesse fatto giocare già contro i bulgari. Lo immagino in coppia con Eder, che, per me, è il più forte di tutti gli attaccanti. Sono contento per lui, se lo merita perché oltre a essere un grande giocatore è un bravissimo ragazzo. Vederlo in azzurro è stato un orgoglio per me e tutta Palermo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy