Zamparini: “Cattani fu stregato da Dybala. Sono stato coraggioso a investire 12 milioni per un diciottenne”

Zamparini: “Cattani fu stregato da Dybala. Sono stato coraggioso a investire 12 milioni per un diciottenne”

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è stato intervistato dal Corriere della Sera. Il patron friulano si è espresso anche sui diversi talenti passati dalla Sicilia nel corso.

Commenta per primo!

Il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, è stato intervistato dal Corriere della Sera. Il patron friulano si è espresso anche sui diversi talenti passati dalla Sicilia nel corso della sua presidenza. “Chi ha il merito di aver scovato pepite d’oro come Pastore, Cavani e Dybala? Mio e degli osservatori che lavorano con me – ha dichiarato Zamparini -. Loro mi segnalano i talenti che visionano, io guardo le cassette e do l’ultimo ok. Il mio ex ds, Luca Cattani, in Argentina per vedere all’opera un giocatore, fu impressionato da Dybala. Poi io fui coraggioso ad investire 12 milioni per un ragazzo di 18 anni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy