Zamparini: “Cambio di modulo? Poca importanza, ciò che conta è la mentalità e lo dice la matematica”

Zamparini: “Cambio di modulo? Poca importanza, ciò che conta è la mentalità e lo dice la matematica”

Le parole del patron rosanero, Maurizio Zamparini.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni del sito ufficiale del Palermo, il presidente Maurizio Zamparini, ha espresso un parere sui cambi di modulo effettuati negli ultimi mesi dalla squadra rosanero: “Il modulo c’entra pochissimo – ha ammesso il patron friulano -. Quest’anno abbiamo giocato sedici partite con la difesa a quattro e abbiamo fatto sedici punti, dieci partite con la difesa a tre e abbiamo collezionato dieci punti. Questa è matematica. Gilardino ha giocato nove partite e con lui in campo abbiamo riportato dieci punti, senza di lui siamo sempre lì come media. Questo – ha concluso – per ribadire che i moduli c’entrano poco, conta la mentalità“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy