Zamparini: “Ballardini voleva soltanto più soldi. Faggiano via, Simic è il mio uomo”

Zamparini: “Ballardini voleva soltanto più soldi. Faggiano via, Simic è il mio uomo”

Le parole del presidente del Palermo, Maurizio Zamparini: “De Zerbi farà strada, però deve essere meno integralista, non puoi fare Guardiola senza il Barcellona”.

Commenta per primo!

Intervistato da ‘La Gazzetta dello Sport‘ a due giorni dal match contro il Pescara, il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, ha raccontato le ragioni degli innumerevoli cambiamenti in questo inizio di stagione (tra ds e tecnici).

Corini a 360°: “Pescara, a noi due. Tutto su mercato e Zamparini”. Poi asfalta Gene Gnocchi

“Ballardini non credeva nella squadra, voleva soltanto l’aumento dello stipendio. Foschi se n’è andato perché non andava d’accordo con lui. Volevo puntare su due giovani, De Zerbi e Faggiano. Il tecnico farà strada, però deve essere meno integralista, non puoi fare Guardiola senza il Barcellona – ha spiegato -. Faggiano non lo so perché è andato via, forse ha sentito il grande salto. Ora c’è Simic, è il mio uomo a Palermo. Ma per il mercato ho già movimentato cinque d.s. che lavorano come collaboratori”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy