Zamparini: “Baccin non si sente pronto. Vorrei prendere giocatori italiani, ma…”

Zamparini: “Baccin non si sente pronto. Vorrei prendere giocatori italiani, ma…”

“Baccin mi ha ringraziato e mi ha detto che non si sente ancora pronto e non si ritiene ancora così esperto da poter svolgere il ruolo di direttore sportivo”. Lo ha comunicato il presidente.

Commenta per primo!

“Baccin mi ha ringraziato e mi ha detto che non si sente ancora pronto e non si ritiene ancora così esperto da poter svolgere il ruolo di direttore sportivo”. Lo ha comunicato il presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, intervenuto ai microfoni di Trm. “Ritornerà al settore giovanile per crescere ancora e farsi trovare pronto tra qualche anno, ha dimostrato grande attaccamento e grande intelligenza. Non arriveranno altri ds, ci siamo io, Gerolin e Iachini”.

Settore giovanile rosanero – “E’ un segnale per tutto il calcio italiano, io vorrei prendere tutti giocatori italiani ma in Italia ci sono delle regole che non ti permettono di farlo perché se all’estero un calciatore lo puoi pagare anche in tre anni senza garanzie se non la firma della società, qui serve una fidejussione bancaria che ormai le banche non danno più per il calcio e nessuno cambia ancora questa regola, è da tre anni che strepito, m a nel nostro paese manca sempre il buon senso“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy