Zamparini: “Avrei preferito il Milan alla prima giornata. Temo solo Balotelli, può fare la differenza”

Zamparini: “Avrei preferito il Milan alla prima giornata. Temo solo Balotelli, può fare la differenza”

Commenta per primo!

Questa sera andrà in scena Milan-Palermo. Maurizio Zamparini al Meazza non ci sarà, come da consuetudine. E, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha detto la sua sul prossimo avversario della formazione siciliana. “Avrei pre­fe­ri­to il Milan alla prima gior­na­ta, ora è trop­po ar­rab­bia­to dopo aver perso male con l’Inter. Come tanti anni fa. Gio­ca­va il Milan e vin­ce­va l’Inter. No­no­stan­te Ba­lo­tel­li abbia di­mo­stra­to su­bi­to quan­to vale – ha dichiarato Zamparini -. È l’unico che può fare la dif­fe­ren­za con una gio­ca­ta. Spe­ria­mo, però, dalla pros­si­ma par­ti­ta. Nel frat­tem­po tro­verà l’amore? Di si­cu­ro non gli man­che­ran­no le pro­po­ste dopo quest’am­mis­sio­ne. La fila è lun­ghis­si­ma”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy