Viviani: “Due mesi fa sconfitta pesante contro il Napoli. Io e Iachini…”

Viviani: “Due mesi fa sconfitta pesante contro il Napoli. Io e Iachini…”

Le dichiarazioni del vice-allenatore di Ballardini al Palermo.

Commenta per primo!

Rimasto a Palermo nonostante l’esonero di Beppe Iachini, Fabio Viviani, adesso svolge il ruolo di collaboratore tecnico del mister Ballardini. Interpellato a proposito del corrente campionato, Viviani ha puntato i riflettori sul Napoli. “Lì c’è una passione diversa dalle altre città italiane e così anche le feste sono più simpatiche e divertenti. Questa squadra si diverte a giocare, non tiene conto dell’avversario o della competizione e svolge il proprio compito cercando sempre di creare occasione ed è un piacere vederli giocare – spiega Viviani a Radio Punto Zero -. Conosco poco Sarri ma credo abbia trovato il modo giusto per motivare tutto il gruppo. Con Iachini preparammo la partita del San Paolo (gara disputata il 28 ottobre 2015 e terminata col punteggio di 2-0 in favore dei partenopei, ndr) cercando di reggere perché gli azzurri spendono tanto fisicamente essendo corti e compatti. Abbiamo cercato di contenere gli azzurri per poter poi crescere nella ripresa, ma il Napoli ha talmente tanti campioni che bastò il solo Higuain per decidere la gara”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy