Vitiello: “Felice della mia stagione. Rinnovo? Attestato di stima e fiducia. E su Terzi…”

Vitiello: “Felice della mia stagione. Rinnovo? Attestato di stima e fiducia. E su Terzi…”

Lo scorso 4 marzo ha prolungato il suo legame con il club di viale del Fante. Roberto Vitiello, fresco di rinnovo fino al 2017, è stato intervistato dal Giornale di Sicilia. L’ex Siena,.

Commenta per primo!

Lo scorso 4 marzo ha prolungato il suo legame con il club di viale del Fante. Roberto Vitiello, fresco di rinnovo fino al 2017, è stato intervistato dal Giornale di Sicilia. L’ex Siena, protagonista di una buona stagione col Palermo, ha tracciato un bilancio personale del campionato appena concluso. “Sono contento. Ho iniziato con la Roma e ho finito con la Roma. In più, è arrivato il rinnovo, attestato di stima e fiducia. Non era scontato – ha dichiarato Vitiello -, in difesa il Palermo ha ottimi interpreti. Tra i cadetti arrivavo in un gruppo già consolidato, in A siamo ripartiti alla pari e ho sfruttato l’occasione nata da una contingenza, la partenza di Munoz. Ho costretto alla panchina Terzi? Con lui gioco da cinque anni, è un amico, non ha mai demeritato, offrendo sempre ottime prestazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy