Virtus Francavilla, D’Agostino: “Palermo può essere protagonista, spero si sistemi tutto”

Virtus Francavilla, D’Agostino: “Palermo può essere protagonista, spero si sistemi tutto”

Le parole del tecnico della Virtus Francavilla Gaetano D’Agostino, uscito sconfitto per 5-0 dal “Barbera”.

Commenta per primo!

Trajkovski, Aleesami, Murawski ed il pokerissimo è servito.

Prima da urlo per Bruno Tedino al “Barbera” contro la Virtus Francavilla, vittima dei colpi rosanero nel corso del secondo turno eliminatorio di Coppa Italia. Una vittoria contro una compagine di categoria inferiore che fa ben sperare l’ex tecnico del Pordenone, una vittoria che alza il morale dell’ambiente dopo la retrocessione della scorsa stagione. Dall’altro lato però c’è la sconfitta Virtus, con il tecnico Gaetano D’Agostino che ha commentato così la prestazione dei suoi: “Il primo tempo la squadra non deve permettere di tirare. Quattro volte in porta. Poi subisci un gol dubbio, dovevamo alzare il baricentro della squadra. Palermo? Per I nomi e la qualità di gioco, vedendo i giocatori, spero che possa essere la protagonista di Serie B. A Palermo si può fare bene e non lo dico da palermitano, spero che si sistemi tutto e che il club possa riaffiorare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy