Viareggio Cup, Baccin: “Così giudico i due gol che abbiamo preso”

Viareggio Cup, Baccin: “Così giudico i due gol che abbiamo preso”

Le parole del dirigente ai microfoni di Rai Sport.

Commenta per primo!

Il responsabile del settore giovanile del Palermo, Dario Baccin, ha parlato ai microfoni di Rai Sport al termine del primo tempo della finale del Torneo di Viareggio.

“E’ una partita molto divertente – ha spiegato il dirigente rosanero -. Abbiamo subito due gol su due ingenuità. Speriamo nel secondo tempo di riuscire nell’impresa e alzare al cielo il trofeo. Santoro classe ’99? E’ un prodotto del nostro vivaio. Siamo molto soddisfatti del lavoro svolto negli ultimi anni. Quello di Santoro non è l’unico nome da citare, ci sono anche La Gumina e altri. Non dimentichiamo Goldaniga, ragazzo nato a Milano ma che si è formato da noi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy