Vialli: “Palermo, dietro tutto c’è una regia occulta. Responsabilità della tensione non è né del tecnico, né dei giocatori”

Vialli: “Palermo, dietro tutto c’è una regia occulta. Responsabilità della tensione non è né del tecnico, né dei giocatori”

Il parere dell’opinionista di SkySport.

2 commenti

Intervenuto durante ‘SkyFootballClub‘, l’ex calciatore Gianluca Vialli ha voluto dir la sua sulle tensioni in seno alla squadra rosanero. “C’è una regia occulta, è quella di Zamparini. È quasi normale che ci sia una spaccatura quando un presidente come lui prima taglia fuori un allenatore ben voluto e che faceva bene, poi ne chiama un altro che esonera, ma poi non ha alternativa e lo fa rimanere. Insomma, un clima teso me lo potevo anche attendere. La responsabilità però non è né della squadra né dell’allenatore: è del presidente”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. gasdi_907 - 1 anno fa

    ESATTO caro Vialli. Hai centrato in pieno. O c’è una strategia destabilizzante il cui fine si scoprirà nel medio, o quest’uomo non ci sta più e ci sta facendo ammattire tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pippo Lo Cascio - 1 anno fa

    Condivido in pieno

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy