Verona-Palermo: Pazzini vince il “Mastino del Betegodi” per la sfida contro i rosanero

Verona-Palermo: Pazzini vince il “Mastino del Betegodi” per la sfida contro i rosanero

Il premio per i giocatori dell’Hellas

2 commenti

E’ Giampaolo Pazzini il ‘Mastino del Bentegodi’ nell’ultima sfida casalinga contro il Palermo. Una gara all’ultimo voto con Evangelos Moras, che si posizione al 2° posto con 17 voti, mentre il “Pazzo” vince con 18 preferenze l’ultima tappa del concorso promosso per la17a stagione consecutiva dal mensile di Confcommercio Verona ‘Il Commercio Veronese’, in collaborazione con Hellas Verona FC. Al 3° posto il nuovo acquisto Urby Emanuelson, a quota 9, che precede Emil Hallfredsson (8 voti), Pierluigi Gollini (5), Samuel Souprayen e Filip Helander (4), Federico Viviani (3), Artur Ionita (2) e Luca Toni (1). Continua il dominio di Emil Hallfredsson in classifica generale, che sale a quota 161 voti, davanti a Moras (77), Souprayen (60), Juan Ignacio Gomez Taleb (52), Toni (51), Pazzini (47), Helander e Greco (40) Viviani (37) e Wszolek (34). Il prossimo appuntamento con Il Mastino del Bentegodi è per Hellas Verona-Genoa di domenica prossima.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Paolo Piraino - 2 anni fa

    Ma che cazzo vuole stu bradipo!! Avete perso? Mutu ta stari!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michele Testaverde - 2 anni fa

    A lui il Mastino a noi tre punti!!!’

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy