Velazquez: “Voglio tornare in Italia, ma tutto dipende dal Palermo. Sono andato via perché non avevo il passaporto comunitario”

Velazquez: “Voglio tornare in Italia, ma tutto dipende dal Palermo. Sono andato via perché non avevo il passaporto comunitario”

Julian Velazquez racconta il suo desiderio di tornare al Palermo

2 commenti

Cresciuto nelle giovanili dell’Indipendiente, dove ha giocato dal 2009 al 2015, Julian Velazquez è arrivato in Italia nel 2015, prima del passaggio al Palermo ha giocato nella squadra rumena del Gaz Metan. Il ritorno in Italia e il successivo passaggio all’Hajduk Spalato hanno per ora allontanato il sogno della Serie A. “Mi restano sei mesi di contratto con l’Hajduk Spalato – ci racconta in una lunga intervista -, e dopo dovrei tornare al Palermo, almeno per capire cosa decideranno del mio futuro se rimanere qui o tornare e cercare qualcos’altro. Il mio futuro dipende da quello che deciderà la società, ho ancora tre anni di contratto con il Palermo. Di sicuro, tutto si complica per la mia mancanza del passaporto da comunitario ed è uno dei motivi per trovo difficoltà a giocare in Italia”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Francesco Castellana - 1 anno fa

    Bidone!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Meola - 1 anno fa

    Mah..?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy