Vazquez: “Ho passato momenti meno belli. Cosa dico a Conte? Io mi sento italiano”

Vazquez: “Ho passato momenti meno belli. Cosa dico a Conte? Io mi sento italiano”

Rinnovo e ambizioni. Franco Vazquez ha firmato il prolungamento del contratto che lo legherà al Palermo fino al 30 giugno 2019. Il fantasista classe ’89, intervenuto ai microfoni di.

Commenta per primo!

Rinnovo e ambizioni. Franco Vazquez ha firmato il prolungamento del contratto che lo legherà al Palermo fino al 30 giugno 2019. Il fantasista classe ’89, intervenuto ai microfoni di Sportmediaset, lascia aperte le porte alla possibilità di vestire la maglia azzurra. “Ho passato momenti meno belli, ma possono capitare a tutti. Adesso penso al presente che è buono – ha dichiarato il numero 20 rosanero -. Cosa dico ad Antonio Conte? Mah, ciò che dovevo dire, l’ho detto. Io mi sento italiano, perché tutti i miei familiari sono di Padova e quindi mi sento anch’io italiano”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy