Vazquez: “Ho fatto salto di qualità grazie a Sampaoli, pretende calcio offensivo”

Vazquez: “Ho fatto salto di qualità grazie a Sampaoli, pretende calcio offensivo”

Le parole dell’ex talento rosanero, approdato al Siviglia la scorsa estate.

Commenta per primo!

L’ex fantasista rosanero Franco Vazquez, ai microfoni del programma ‘Undici’ in onda su Italia2, ha parlato del suo atteggiamento in campo dopo il trasferimento al Siviglia e del suo rapporto con il nuovo tecnico Jorge Sampaoli. “Se ho cambiato qualcosa nel mio calcio da quando sono passato dal Palermo al Siviglia? Sampaoli mi ha fatto fare il salto di qualità dal punto di vista mentale. Lui vuole vincere sempre, ma vincere giocando bene. Vuole un calcio offensivo che si sviluppa con il possesso del pallone. Poi, dal punto di vista pratico, qui sto imparando a pressare alto e a essere più aggressivo, che sono due cose fondamentali nello sviluppo del gioco senza palla che vuole Sampaoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy