V. Chimenti: “Palermo, i colpevoli sono i giocatori. Non c’entra nulla Zamparini”

V. Chimenti: “Palermo, i colpevoli sono i giocatori. Non c’entra nulla Zamparini”

L’intervista all’ex rosanero.

1 Commento

“Zamparini il colpevole della confusione in casa rosa? Non credo, il presidente è il presidente. Decide lui e fa quello che gli pare”. La pensa così Vito Chimenti, ex attaccante del Palermo. “I colpevoli sono i giocatori, sono loro che devono fare la differenza – ha aggiunto ai microfoni di Tuttomercatoweb -. Lui quando mette mano al portafoglio lo fa sempre per migliorare le cose”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Louie15 - 2 anni fa

    L’ultima volta che ha visto il Palermo erano gli anni ’70…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy