Tuttosport: “Vazquez-Milan, Galliani non vuole incrinare i rapporti. I rossoneri individuano due alternative”

Tuttosport: “Vazquez-Milan, Galliani non vuole incrinare i rapporti. I rossoneri individuano due alternative”

Le ultime sui rossoneri

Commenta per primo!

All’indomani dell’incontro – celato, ma non troppo – presso gli uffici della Lega tra Zamparini e Galliani, l’edizione cartacea di Tuttosport fa il punto sulla trattativa Vazquez-Milan.

“Nonostante Mario Balotelli possa tornare in squadra prima del previsto, il Milan potrebbe tornare sul mercato per acquistare un attaccante che possa rimpolpare il reparto offensivo a disposizione di Sinisa Mihajlovic anche a fronte dello stop di Jeremy Menez, ancora fermo ai box per i problemi alla schiena. Il budget che Adriano Galliani avrà a disposizione, probabilmente, non è ancora stato stanziato dalla proprietà (in attesa anche del closing con Bee Taechaubol), ma qualcosa si è iniziata a muovere nelle scorse settimane, tra rumors e trattative effettivamente avviate. Il nome più caldo è quello di Franco Vazquez – si legge sul quotidiano -. Il palermitano piace moltissimo ai rossoneri tanto è vero che le contrattazioni con Maurizio Zamparini sono in fase molto avanzata, ma il patron palermitano ha posto il veto sul passaggio del ‘Mudo‘ alla corte di Mihajlovic già a gennaio. Difficile pensare che Galliani forzi la mano col rischio di incrinare i rapporti e di compromettere una trattativa che in molti considerano virtualmente conclusa. Ad un mese e mezzo dall’apertura ufficiale della sessione invernale di mercato, probabilmente, è ancora presto per individuare un obiettivo reale, ma i sondaggi sono iniziati e potrebbero portare più su un attaccante esterno che su un centravanti, visto che in quel ruolo sono già presenti Bacca, Luiz Adriano e, volendo, anche Niang. Tra le tante ipotesi appuntate qua e là sul taccuino milanista, ci sono altri due nomi che stanno facendo molto bene nel nostro campionato. Il primo è quello di Alejandro Gomez dell’Atalanta, il secondo invece è quello di Diego Perotti del Genoa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy