Tuttosport: “Calendario e mercato, le spine del Palermo. Zamparini scende in campo, c’è una priorità”

Tuttosport: “Calendario e mercato, le spine del Palermo. Zamparini scende in campo, c’è una priorità”

I rosanero non possono perdere tempo.

Commenta per primo!

Cinque partite quasi da dentro o fuori e il mercato. A gennaio il Palermo dovrà disputare due campionati paralleli: il campo metterà i rosanero di fronte a una delle squadre più in forma del torneo e a quattro dirette concorrenti per la salvezza. In sede di trattative l’obbligo è raggiungere gli obiettivi fissati e fare presto, evitando seconde scelte e lungaggini.

Approfondisci: Mercato: Palermo, organico con appena cinque centrocampisti. Sensi e Bryan Cristante…

“Gennaio non è mai stato un mese semplice per il Palermo, quest’anno pare essere un po’ più complicato – sottolinea l’edizione odierna di ‘Tuttosport‘ -. Il calendario non dà una mano: alla ripresa, dopodomani, c’è la Fiorentina, squadra che sta volando e che vive d’entusiasmo. Poi, uno dietro l’altra, ecco quattro squadre che lottano per lo stesso obiettivo del Palermo: la salvezza, ovverosia Hellas Verona, Genoa al Ferraris, Udinese e Carpi. In questo scenario e con una classifica che non ammette passi falsi – si legge -, va a stagliarsi il mercato che è centrale come non mai. Il Palermo fin qui ha mostrato lacune, in più ha già dato Rigoni al Genoa. Considerando che Maresca e Daprelà sono fuori dal progetto tecnico e in lista di partenza, che El Kaoutari è pronto a tornare in Francia e che in alcuni ruoli (regista, centrale mancino, esterno sinistro, seconda punta) ci sono buchi, ecco che darsi una mossa immediata è più che una priorità. A scendere in campo per trovare rinforzi subito sarà il presidente Zamparini, che già da giorni tratta per chiudere la prima operazione e, cioè, quella che dovrebbe portare Sensi al Palermo“.

Leggi anche: Mercato: Gerolin pensa alla difesa. I due nomi per sostituire El Kaoutari e Daprelà

Leggi anche: Mercato: la strategia di Zamparini per arrivare a Sensi, dalla carta segreta alla cifra offerta a Foschi. I tre vantaggi dei rosanero

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy