Trajkovski: “Macedonia, domani non si deve sbagliare. Altra tripletta? Magari…”

Trajkovski: “Macedonia, domani non si deve sbagliare. Altra tripletta? Magari…”

Le dichiarazioni dell’attaccante del Palermo alla vigilia del match-amichevole contro Libano

Commenta per primo!

Domani pomeriggio, quando terminerà il test-match internazionale contro Libano, Aleksandar Trajkovski raggiungerà quanto prima la Sicilia per mettersi a disposizione del nuovo mister, Davide Ballardini. Intanto, però, il macedone si concentra sulla gara che verrà disputata domani a partire dalle 13.00 all’Arena Nazionale ‘Filippo II’ di Skopje, una partita che vale solamente in chiave Ranking Fifa, argomento scottante da quelle parti ultimamente (qui l’approfondimento). “Dovremo prestare molta attenzione a questo impegno – dice lo stesso attaccante del Palermo -, un po’ come fatto contro il Montenegro. Siglare un’altra doppietta (QUI IL VIDEO)? Magari (ride, ndr). Scherzi a parte, l’obiettivo è mettere in atto ciò che chiede il ct Angelovski, che è con noi solamente da poche settimane (il predecessore, Drulovic, è stato esonerato dopo la debacle nel girone di qualificazione agli Europei). Saremo motivati al massimo, abbiamo ritrovato entusiasmo e stimoli. Vogliamo fare bene: non sarà semplice – spiega Trajkovski -, perché non li abbiamo mai affrontati prima e non abbiamo intenzione di sottovalutarli. Insomma – conclude – per noi sarà tutto fuorché un’amichevole”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy