Tedino: “La rete di scouting di Lupo è di livello. Ecco il ruolo di Fiore, Moreo non è Toni ma…”

Tedino: “La rete di scouting di Lupo è di livello. Ecco il ruolo di Fiore, Moreo non è Toni ma…”

Le dichiarazioni live in conferenza stampa del tecnico del Palermo, Bruno Tedino

di Mediagol3, @Mediagol

Il tecnico rosanero Bruno Tedino illustra le caratteristiche dei nuovi acquisti, Corentin Fiore e Stefano Moreo, nel corso dell’odierna conferenza stampa.

Corentin Fiore? Lupo ha una rete scouting molto importante con tanti professionisti che hanno monitorato diversi campionati. Penso di aver fatto una grande esperienza anche in campo internazionale, siamo arrivati a questo giocatore perché era comunque a scadenza di contratto ed è bravo dal punto di vista tecnico. Non ha le caratteristiche per fare il quinto di difesa, non è un ricambio naturale di Alesaami ma può giocare come quarto basso. Fiore è un giocatore con un piede gentile e molto intelligente, non ha una grande struttura ma può fare bene il quarto basso e nella difesa a tre. Moreo? Non è una punta di riferimento alla Toni, è un giocatore di movimento che copre bene la palla e ha una grande struttura fisica. Speriamo di poter essere più bravi a farlo migliorare sotto il punto di vista realizzativo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy