Taibi: “Novellino? Ingestibile, spero di non incontrarlo mai più”

Taibi: “Novellino? Ingestibile, spero di non incontrarlo mai più”

Le piccate dichiarazioni dell’attuale ds del Modena.

1 Commento

“Novellino? E’ arrivato a Modena dopo due anni e mezzo di inattività, aiutandoci a raggiungere la salvezza. L’anno successivo, gli abbiamo praticamente concesso carta bianca, sbagliando. I risultati ottenuti sono stati al di sotto delle aspettative, ed in virtù di questo abbiamo deciso di cambiare. Spero di non incontrarlo mai più sulla mia strada, specie da quando ho saputo di alcune sue parole poco carine nei miei confronti. Mi piacerebbe chiarire con lui a quattrocchi, ma credo non ne abbia il coraggio. E pensare che ai tempi di Venezia mi schierai dalla sua parte sulla questione relativa ad un possibile esonero! Come allenatore non si discute, può dare una scossa al Palermo a livello caratteriale. Ha un buon impatto nei primi mesi, ma alla lunga diventa ingestibile. Mi sorprende il fatto che abbia portato il suo secondo storico secondo anche in Sicilia, in quanto l’anno imputò proprio a lui le colpe relative ad una preparazione inadeguata. Buon per noi comunque, ci ha liberato di un contratto, pur stupendoci per la scelta fatta”. Questo l’attacco di Massimo Taibi nei confronti di Walter Novellino. L’ex portiere del Manchester United, Oggi ds del Modena, si è dunque così espresso in merito all’attuale allenatore rosanero.

LEGGI ANCHE: Taibi, ds Modena: “Zamparini, prima spendevi di più. Esonero Iachini? Tenerlo prolungherebbe l’agonia”

LEGGI ANCHE: Taibi: “Palermo? Situazione complicata, tifosi hanno perso fiducia. Confido nella professionalità dei giocatori”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Willy Wonka Rosanero - 2 anni fa

    Belle parole… Che presentazione! Soprattutto, che prospettiva per il Palermo!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy