Tacchinardi: Dybala grande giocatore ma non è un crack. Iachini molto bravo con lui ma in un top club…”

Tacchinardi: Dybala grande giocatore ma non è un crack. Iachini molto bravo con lui ma in un top club…”

Paulo Dybala è calcisticamente l’uomo del momento, e non solo in casa rosanero. Nella prossima sessione di mercato si preannuncia un’asta tra i maggiori club europei che si daranno battaglia a.

Commenta per primo!

Paulo Dybala è calcisticamente l’uomo del momento, e non solo in casa rosanero. Nella prossima sessione di mercato si preannuncia un’asta tra i maggiori club europei che si daranno battaglia a suon di milioni per assicurarsi il talento argentino. Sulle potenzialità del gioiello di Laguna Larga si è espresso l’ex centrocampista della Juventus, Alessio Tacchinardi, intervistato in esclusiva dalla redazione di Mediagol.it: “Dybala da top-club europeo? Io penso che Dybala sia un grande giocatore. La sensazione è che lui sia perfetto se gli si costruisce una squadra attorno adeguata per le sue caratteristiche. Il crack è quello che non ha bisogno di avere un’intera squadra che gioca per lui, ma deve distinguersi ad ogni modo. Tornando a Dybala, Iachini ha svolto un lavoro apprezzabilissimo riuscendo a capire in quali fasi il giocatore fosse straripante … gli ha costruito, come detto, una squadra che giochi tuttora per lui. L’argentino è bravo nell’uno contro uno, guarda in faccia l’avversario, guarda in faccia la porta e la inquadra anche piuttosto bene. Quello che dico io è che il crack mondiale nei top-club non ha sempre la possibilità di guardare la porta in faccia, anzi, per quelle che sono le marcature, il portiere lo avrà sempre alle spalle. Io auguto a Dybala di approdare in un grande club: la cosa che dovrà mettersi in testa è che non avrà sempre questa libertà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy