Stirpe attacca Zamparini: “Lui è un mestierante, se lascia il calcio non mi mancherà”

Stirpe attacca Zamparini: “Lui è un mestierante, se lascia il calcio non mi mancherà”

Nella settimana che precede il big match del torneo cadetto tra Frosinone e Palermo, il patron dei ciociari non le manda a dire al suo omologo Maurizio Zamparini.

14 commenti

Due stagioni addietro si giocarono la salvezza al fotofinish.  Il Palermo di Ballardini si impose al “Matusa” gettando le basi di una miracolosa salvezza in rimonta. Il Frosinone masticò amaro, lasciando quella massima serie in cui non è ancora riuscito a ritornare.

Ciociari e rosanero si troveranno di fronte nuovamente sabato prossimo.

Stavolta nel nuovo impianto recentemente inaugurato dal club del presidente Stirpe. Organici e realtà diverse rispetto a quello spareggio salvezza deciso dai gol di Gilardino e Trajkovski. Così come diversi sono ruoli ed aspettative su entrambi i fronti: Frosinone e Palermo sono di fatto le candidate più autorevoli alla promozione nell’attuale campionato cadetto.

Intervistato dal “Giornale di Sicilia”, il numero uno del sodalizio laziale, Maurizio Stirpe, presenta il big match della nona giornata della serie B, non risparmiando qualche frecciata al suo omologo Maurizio Zamparini: “Non credo che il match di sabato possa considerarsi una sfida che possa spostare gli equilibri, certamente è una partita importante che può servire a testare le ambizioni delle due squadre. Abbiamo il vantaggio di poterla giocare davanti ai nostri tifosi ma affrontiamo una squadra attrezzata ed abituata ad appuntamenti del genere. Non siamo una corazzata, né la Juventus del torneo cadetto. Contro il Palermo ci vorrà un Frosinone perfetto”.

L’attenzione del patron ciociaro si sposta poi sul proprietario del club rosanero Maurizio Zamparini.

Quando alluse ad una nostra vittoria comoda a Verona ordì una classica manovra da mestierante del calcio. Fu una vera e propria calunnia nei nostri confronti. Altri sono avvezzi a certi comportamenti, non certo i componenti della mia società. con tutto il rispetto per Zamparini, preferisco il mio modo di intendere il calcio. Se il patron del Palermo dovesse lasciare il mondo del calcio le posso assicurare che non mi mancherebbe di certo…”.

14 commenti

14 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 2 mesi fa

    Alla redazione. Di quattro commenti se ne visualizzo uno solo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Umberto Cordone - 2 mesi fa

    Stirpe da piccolo imprenditore ha realizzato uno piccolo ma meraviglioso stadio di proprietà del Frosinone… Zamparini sono secoli che ne parla bla bla bla
    Il Frosinone per me è la squadra più forte, completa e omogenea della serie B. Sabato secondo me lo dimostrerà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. solorosanero trento - 2 mesi fa

    Certo che i romani sono tutti uguali. Loro sono indispensabili gli altri invece……..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Giuseppe Di Salvo - 2 mesi fa

    X una mano, ciò che ha fatto Zamparini nel calcio, te lo puoi solo sognare la notte! E ancora ti brucia quando volevi salvarti battendo il Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Salvo Lupo - 2 mesi fa

    Uno dei tanti amici che si è fatto in tutti questi anni di calcio…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Cosimo Mascari - 2 mesi fa

    Ma chi lo conosce esiste e considerato nel calcio italiano?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Maurizio Santoro - 2 mesi fa

    Stirpe, va munciti i capre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Francesco Bucolo - 2 mesi fa

    Ma cu è chistu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maurizio Ammannato - 2 mesi fa

    Stirpe si deve fare i cazzi suoi, di Zamparini ne parliamo male noi. Quindi muto che sabato ti rompiamo il culo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marco Avagliano - 2 mesi fa

      Dignità a quintali

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Umberto Cordone - 2 mesi fa

      Stirpe da piccolo imprenditore ha realizzato uno piccolo ma meraviglioso stadio di proprietà del Frosinone… Zamparini sono secoli che ne parla bla bla bla

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Giovanni Piscitello - 2 mesi fa

    STIRPE ha scoperto l’acqua calda noi tifosi rosanero che disertiamo il barbera lo sappiamo già.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dario Mastrilli - 2 mesi fa

      Mi raccomando però qnd torniamo in A e viene la Juve resta a casa lo stesso .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Umberto Cordone - 2 mesi fa

      Tu naturalmente sei abbonato quest’anno e ne vai fiero..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy