Sorrentino: “Totti non ha deciso, io farei il vice-presidente della Roma. Belotti? Spero rimanga in A”

Sorrentino: “Totti non ha deciso, io farei il vice-presidente della Roma. Belotti? Spero rimanga in A”

L’intervista all’attuale portiere del Chievo, Stefano Sorrentino: “Totti? In Italia indosserà solo la maglia della Roma, ha un’offerta dall’America”.

1 Commento

Sorrentino

Un tuffo nel passato. Una giornata totalmente dedicata a Palermo. Stefano Sorrentino torna nel capoluogo siciliano per presentare la sua autobiografia, Gli Occhi della Tigre.

Nel suo tour odierno, anche un’ospitata a Radio Action, dove ha affrontato e approfondito nuovi temi. “Perché la Juve non ha vinto la Champions? Per adesso il Real è un gradino sopra. E’ chiaro che dopo l’esperienza di due anni fa, ci si aspettava un epilogo diverso. Anche perché la Juventus aveva buttato fuori il Barcellona, aveva giocato bene sin lì. E’ chiaro che quando dall’altra parte hai un marziano che si chiama Cristiano Ronaldo, è dura per tutti – ha risposto il portiere del Chievo -. Francesco Totti? Mi ha detto che non lo sapeva, non aveva deciso se smettere. E’ chiaro che lui è ancora innamorato del gioco del calcio. In Italia indosserà solamente la maglia della Roma, ha un’offerta dall’America. Adesso vuole capire cosa fare da grande: se continuare a giocare in America, oppure diventare un personaggio importante nella società della Roma. Io che farei? Bella domanda (ride, ndr). Fossi in lui, smetterei e rimarrei a fare il vice-presidente della Roma. Non capita a tutte le società avere un giocatore che nasce e cresce con quella maglia e smette con quella maglia. E’ giusto dare una continuità a questo percorso“, ha proseguito Sorrentino che poi è tornato alle vicende di casa rosanero…

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Massimo Sibilla - 6 mesi fa

    totti vieni a palermo li ti accogliamo a braccia aperte solo un matto non vorrebbe un fuoriclasse come te in rosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy