Sorrentino: “Torino, può ripresentarsi ciò che accadde l’anno scorso”

Sorrentino: “Torino, può ripresentarsi ciò che accadde l’anno scorso”

“Il Torino è una squadra davvero molto forte, noi siamo riusciti a metterla parecchio in difficoltà nel primo tempo mentre nella ripresa, complice forse un po’ anche la.

Commenta per primo!

“Il Torino è una squadra davvero molto forte, noi siamo riusciti a metterla parecchio in difficoltà nel primo tempo mentre nella ripresa, complice forse un po’ anche la stanchezza, è emerso tutto il suo valore. Ora mancano cinque gare alla fine e i granata dovranno cercare di dare il tutto per tutto per firmare un finale di stagione al top vincendone il più possibile. Del resto sono abituati, già la scorsa stagione furono impegnati in un rush finale e speriamo che riescano a entrare in Europa“. La pensa così l’ex portiere del Torino e attualmente tra i pali del Palermo, Stefano Sorrentino, intervistato da Tuttosport. “La forza del Toro è articolata, può contare sul gioco di Ventura, che è molto bravo nell’organizzare la manovra, non butta mai via un pallone. E poi ha gente davvero in gamba, come Maxi Lopez che non scopriamo certo ora. Del resto se ha giocato nelle squadre più forti, come il Barcellona, una ragione c’è. E’ chiaro che la corsa per l’Europa League non sarà semplice per il Toro che se la deve vedere con formazioni agguerrite, con organici importanti. Io dico che alla fine potrebbe fare la differenza proprio lo scontro diretto che i granata disputeranno a Marassi contro il Genoa – aggiunge l’estremo difensore classe ’79 -. Mi sa che si ripeterà la situazione dell’anno scorso, quella che ci fu tra il Toro e il Parma, con la sfida incrociata proprio negli ultimissimi turni. Stavolta invece degli emiliani toccherà ai rossoblù contendere il posto Uefa al Toro. E’ bello comunque che il nostro campionato possa offrire ancora tante sfide interessanti sino alla fine. Occhio comunque alla Sampdoria, anche se l’assenza di Eder può incidere. Ma in assoluto si tratta di una rosa valida che proverà sino alla fine a regalare qualcosa di importante ai propri tifosi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy