Sorrentino: “Siamo una squadra viva. Mia uscita a Verona sincera”

Sorrentino: “Siamo una squadra viva. Mia uscita a Verona sincera”

Le dichiarazioni del portiere e capitano rosanero, intervenuto nel post partita della sfida del Matusa.

Commenta per primo!

Intervenuto ai microfoni di SkySport, il portiere e capitano del Palermo, Stefano Sorrentino, ha così commentato la sfida che ha visto i rosanero trionfare in casa del Frosinone di Roberto Stellone, tornando a parlare della nota querele di Verona che ha portato all’allontanamento di Davide Ballardini a gennaio.

“Sinceramente non mi piace sentirmi dire che la mia uscita di Verona è stata sbagliata. Io sono un persona sincera, l’ho detto davanti a voi e l’ho detto anche al mister. In questo momento abbiamo di fronte tre partite, e venti giorni per tenere il Palermo in Serie A. C’è una squadra viva e lo dimostra il fatto che ho visto dalla panchina gente che ha fatto 50 metri di campo per venire a festeggiare in occasione delle marcature”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy