Sorrentino: “Prima la salvezza, poi testa ad altro”

Sorrentino: “Prima la salvezza, poi testa ad altro”

“Non sono stupito di quello che stiamo facendo”. Lo ha detto Stefano Sorrentino, intervistato da Tuttosport. Il portiere del Palermo ha parlato del momento d’oro della squadra in vista della sfida.

Commenta per primo!

“Non sono stupito di quello che stiamo facendo”. Lo ha detto Stefano Sorrentino, intervistato da Tuttosport. Il portiere del Palermo ha parlato del momento d’oro della squadra in vista della sfida contro il Torino. Imbattuti da cinque gare consecutive, i rosanero adesso viaggiano alla media di due punti a partita. “La squadra era già forte in B, ero sicuro che avremmo fatto bene anche in A – ha dichiarato Sorrentino -. Abbiamo 17 punti, ne meriteremmo anche noi qualcuno in più, ma va bene così. Ne mancano 23 alla salvezza. Dobbiamo ottenere il massimo contro Torino, Sassuolo e Atalanta prima della sosta. Quando avremo raggiunto quota 40, potremo pensare al altro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy