Sorrentino: “Paul Baccaglini, closing e debiti Palermo? Vi dico come la penso”

Sorrentino: “Paul Baccaglini, closing e debiti Palermo? Vi dico come la penso”

Le parole dell’ex portiere e capitano del Palermo, oggi al Chievo Verona.

Commenta per primo!

Ospite oggi a Palermo, Stefano Sorrentino ha presentato la sua autobiografia, Gli occhi della Tigre.

Un’occasione, questa, per parlare del momento che sta attraversando il club di viale del Fante. “Baccaglini? Nel momento in cui diventerà proprietario saprà cosa fare, ho visto che ha fatto tanto fuori dal calcio ma non lo conosco bene e quindi non posso parlarne. Debiti? Dire che il Palermo ha 120 milioni di debiti non è giusto anche perché serve dire che ci sono anche 80 di crediti. Poi la questione paracadute non è stata capita, non è che se retrocedi ti arriva a casa l’assegno da 25 milioni. Non so dire che idea si può fare chi vede da fuori, per adesso è un momento storico per il Palermo visto che vedrà l’addio di Zamparini dopo tanti anni e ci sta che stia andando tutto per le lunghe. In questo momento stanno provando a fare le cose come vanno fatte, adesso bisogna capire come andranno realmente le cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy