Sorrentino: “Non voglio abdicare. Mi sento un ventenne, a me guardare non piace”

Sorrentino: “Non voglio abdicare. Mi sento un ventenne, a me guardare non piace”

Le parole del portiere dei rosanero.

Commenta per primo!

“Non ho voglia di abdicare. Assolutamente. Quando nella mia testa passerà solo l’un per cento di questa idea, allora quello sarà il momento nel quale lascerò”. A spiegarlo Stefano Sorrentino, portiere e capitano del Palermo, intervistato da ‘La Repubblica‘. “Alastra e Posavec sono bravi, ma a me guardare non piace e quindi voglio tornare in campo il prima possibile – ha aggiunto -. Oggi ho la stessa voglia che avevo a vent’anni. Se un giorno dovessi guardare gli altri giocare allora smetterò“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy