Sorrentino: “Non parliamo di Europa, prima la salvezza poi si vede”

Sorrentino: “Non parliamo di Europa, prima la salvezza poi si vede”

“Nello spogliatoio non parliamo di obiettivi, sappiamo che per arrivare in Europa bisogna fare tanti punti e ne abbiamo persi tanti per strada. Mi sono rimasti soprattutto qui sul groppone quei due.

Commenta per primo!

“Nello spogliatoio non parliamo di obiettivi, sappiamo che per arrivare in Europa bisogna fare tanti punti e ne abbiamo persi tanti per strada. Mi sono rimasti soprattutto qui sul groppone quei due persi con la Sampdoria”. Così il portiere Stefano Sorrentino oggi in conferenza stampa. “Però non ci pensiamo, siamo felici di vedere tanta gente allo stadio come non succedeva da tempo. Adesso dobbiamo stare attenti perché nel girone di ritorno quelle dietro fanno sempre più punti di quelle davanti. Facciamo questi 15 punti, po vedremo. Rimaniamo coi piedi per terra, sarà difficilissimo già giocare con la Fiorentina, una squadra che fino a martedì poteva stravincere ai punti e invece ha perso. Noi senatori dobbiamo aiutare la squadra a volare basso e bastonarli se qualcuno esagera. Non succede perché sono tutti ragazzi con la testa sul collo. Tutti quanti noi speriamo di arrivare più in alto possibile e di veder crescere questo gruppo che è partito dalla Serie B e sta crescendo sempre di più”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy