Sorrentino: “Non ci piace l’aria che si è creata fuori. Due settimane fa il Barbera sembrava lo Juventus Stadium”

Sorrentino: “Non ci piace l’aria che si è creata fuori. Due settimane fa il Barbera sembrava lo Juventus Stadium”

“A noi non piace l’aria che si sta creando fuori. Il tifoso non critica, ma ti sostiene. Il tifoso ti segue ovunque e invece noi sembrava che giocassimo allo Juventus Stadium l’altro.

Commenta per primo!

“A noi non piace l’aria che si sta creando fuori. Il tifoso non critica, ma ti sostiene. Il tifoso ti segue ovunque e invece noi sembrava che giocassimo allo Juventus Stadium l’altro giorno contro i bianconeri. È un processo di maturità di tutto l’ambiente, squadra, tifosi, giornalisti e tutti. Altrimenti le ultime 10 le passiamo un po’ così… Siamo decimi in Serie A”. Sono queste alcune delle dichiarazioni rilasciate dal portiere del Palermo, Stefano Sorrentino, protagonista dell’odierna conferenza stampa. “Io non voglio che venga intaccato il lavoro di un anno e mezzo per 4-5 partite andate male – aggiunge -. Bisogna cercare lo stimolo, è vero. Ma non dimentichiamo quanto fatto“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy