Sorrentino: “Nessuna novità per il rinnovo. Non voglio fare la chioccia di nessuno e voglio veder crescere le mie figlie”

Sorrentino: “Nessuna novità per il rinnovo. Non voglio fare la chioccia di nessuno e voglio veder crescere le mie figlie”

Le parole del capitano rosanero, Stefano Sorrentino.

Commenta per primo!

Distanza ancora tra il capitano rosanero Sorrentino e la dirigenza del Palermo. Il rinnovo tarda ad arrivare ma il portiere classe ’79, intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’, ha voluto chiarire la situazione spiegando le difficoltà legate al contratto che lo lega al club siciliano: “Rinnovo? Nessuna novità per ora. Prima di Natale ci siamo incontrati, è un momento di riflessione, non ci sono appuntamenti in vista per il momento. Bisogna fare il bene del Palermo e della squadra – ha dichiarato Sorrentino -. Differenza tra domanda e offerta? Non siamo né vicinissimi né lontanissimi. Manca ancora un po’ per giugno, mese di scadenza del contratto. Siamo fiduciosi. Il lato economico conta, ma fino a un certo punto. Dobbiamo approfondire tanti altri argomenti. Lo dico sempre: io se rimango è perché voglio essere titolare, non voglio far crescere nessun compagno più giovane. Contemporaneamente conclude – mi sto perdendo anche la crescita delle mie figlie che non abitano al Palermo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy