Sorrentino: “L’attacco non punge? Serve tempo. Lavoriamo per far tornare al gol Gilardino”

Sorrentino: “L’attacco non punge? Serve tempo. Lavoriamo per far tornare al gol Gilardino”

Il portiere dei siciliani: “Un conto è fare la preparazione con la squadra, un’altra invece da solo come è accaduto a Gilardino”.

Commenta per primo!

L’attacco non punge. Dei sei gol segnati finora dalla squadra di Beppe Iachini, solo uno porta la firma di una punta: quello di Djurdjevic contro il Carpi. Poi quattro sono arrivati da metà campo (tre con Hiljemark, uno con Rigoni) e uno dalla difesa con la rete di El Kaoutari. Intervistato da Tuttosport, il portiere del Palermo, Stefano Sorrentino, si è espresso a proposito. “Quanto incide che siamo cambiati soprattutto in attacco? Mah! Incide il fatto che l’anno scorso avevamo Dybala che era in doppia cifra così come Vazquez, Rigoni ha fatto 9 gol e Belotti 6, nonostante subentrasse spesso. Serve tempo – ha dichiarato il capitano rosanero -. Stiamo lavorando per far tornare al gol Gilardino, che è arrivato l’ultimo giorno di mercato. Un conto è fare la preparazione con la squadra, un’altra invece da solo come è accaduto a lui. E poi purtroppo abbiamo out in attacco Djurdjevic per tre mesi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy