Sorrentino: “Il Torino non è più una rivelazione, per noi sarà una partita difficilissima”

Sorrentino: “Il Torino non è più una rivelazione, per noi sarà una partita difficilissima”

Il portiere del Palermo: “Prevedo una ‘partitaccia’. Quest’anno hanno fatto acquisti mirati e azzeccati”.

Commenta per primo!

Domenica pomeriggio andrà in scena Torino-Palermo, gara valida per la sesta giornata del campionato di Serie A. Un match piuttosto ostico, secondo Stefano Sorrentino che – intervistato da Tuttosport – si è espresso in vista della sfida dell’Olimpico. “Intanto il Torino non è più una rivelazione, del resto non è mai stata una ‘piccola’. Ormai è da diverso tempo che sta a sinistra della classifica, per non parlare di cosa è il Toro a livello di storia e di tifo. Sarò di parte ma è così – ha dichiarato il capitano rosanero -. Per noi sarà una partita molto ma molto difficile. Quest’anno hanno fatto acquisti mirati e azzeccati. Prevedo una ‘partitaccia’. Da due campionati il Toro arriva a un passo dall’Europa League. Io credo che potrà chiudere tra le prime sei o sette”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy