Sorrentino: “Il Chievo è la mia seconda casa, quella è una famiglia e il suo presidente è molto vicino alla squadra”

Sorrentino: “Il Chievo è la mia seconda casa, quella è una famiglia e il suo presidente è molto vicino alla squadra”

Le parole del portiere del Palermo

Commenta per primo!

“Le presenze numero 300 e 400 le ho collezionate col Chievo, furono entrambe vittorie, col Cagliari prima, col Siena la seconda. Del Chievo non posso che parlar bene, una grande famiglia, un presidente molto molto vicino alla squadra, ho un ottimo ricordo, è la mia seconda casa”. Questi alcuni dei ricordi riportati alla mente da Stefano Sorrentino, nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di SkySport.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy