Sorrentino: “Gilardino? Non si diventa campioni del mondo per caso”

Sorrentino: “Gilardino? Non si diventa campioni del mondo per caso”

Le dichiarazioni del portiere nativo di Cava de’ Tirreni, intervenuto in conferenza stampa per dare l’addio al Palermo.

1 Commento

Giornata dal sapore agrodolce per Stefano Sorrentino.

Tramite una conferenza stampa, l’estremo difensore nativo di Cava de’ Tirreni ha infatti annunciato il proprio addio al Palermo. Tanti gli argomenti toccati dal portiere prossimo al trasferimento al Chievo, tra cui anche l’apporto fornito da Alberto Gilardino alla causa rosanero.

“Il Palermo del futuro può farcela senza Gilardino? Sono stato uno dei più grandi sostenitori di Alberto, ho fatto tanto per farlo arrivare qui. So chi era e chi è. Non diventi campione del mondo per caso. Penso che anche la piazza lo abbia apprezzato, anche se all’inizio poteva essere scettica per quanto accaduto in passato. Come ha detto lo stesso Gila in un’intervista, penso proprio che gli faccia piacere rimanere, ma solo se è al centro del progetto. Non sono l’allenatore o il presidente, ma io come compagno di squadra vorrei sempre un attaccante come lui dalla mia parte”.

SEGUI QUI LIVE LA CONFERENZA STAMPA DI SORRENTINO

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Vincenzo Messina - 8 mesi fa

    Dillo a Barone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy