Sorrentino: “Con l’AEK Atene la possibilità di giocare in Champions League, lì la gara numero 200”

Sorrentino: “Con l’AEK Atene la possibilità di giocare in Champions League, lì la gara numero 200”

L’intervista all’estremo difensore rosa

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata ai microfoni di SkySport, il portiere del Palermo, Stefano Sorrentino, ha ripercorso le tappe fondamentali della sua carriera, una vita calcistica che segna il numero ‘500‘ accanto alla nota ‘partite giocate tra i professionisti‘. “La presenza numero 100 è avvenuta col Torino, in Coppa Italia contro il Lumezzane nel 2004. Non sapevo nemmeno che fosse la partita numero 100 per me. La numero 200 con l’AEK Atene, lì ho avuto la possibilità di giocare la Champions League e l’Europa League – ha detto l’estremo difensore originario di Cava de’ Tirreni -, di confrontarmi con grandissimi campioni. Ricordo che la partita numero 200 fu una vittoria, per 5-2“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy