Sorrentino: “Alastra ragazzo umile e di prospettiva. Posavec, sei stato bravo. Non era semplice”

Sorrentino: “Alastra ragazzo umile e di prospettiva. Posavec, sei stato bravo. Non era semplice”

L’intervista al portiere e capitano dei rosanero.

Commenta per primo!

In un’intervista rilasciata a ‘La Repubblica‘, il portiere del Palermo, Stefano Sorrentino, si è espresso in merito al potenziale dei due giovani estremi difensori, Alastra e Posavec. “Alastra lo conoscevo. È cresciuto tantissimo e ne sono molto contento. È un portiere di prospettiva e un ragazzo giovane e umile. Ha avuto quello che ha avuto, non perché gli è caduto dal cielo, ma perché lo ha meritato – premette -. Posavec? È evidente che ha qualità. Domenica non era facile e lui ha dimostrato di potere essere un giocatore importante per la squadra. Da straniero non era semplice arrivare in un campionato difficile come il nostro e fare subito bene. È stato molto bravo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy