Sorrentino: “A Iachini devo tanto, ma si è parlato troppo di lui. Mia idea su Ballardini”

Sorrentino: “A Iachini devo tanto, ma si è parlato troppo di lui. Mia idea su Ballardini”

Le parole di Sorrentino al quotidiano La Repubblica.

1 Commento

Il passaggio da Iachini a Ballardini è stato ampiamente raccontato e sviscerato nel corso dell’ultimo mese. La testimonianza di Stefano Sorrentino però, aggiunge qualcosa sul come lo spogliatoio ha vissuto il clamore legato a questo passaggio di consegne. “Innanzitutto, vorrei fare una premessa. Io devo molto a Iachini. Gli devo le cento presenze e anche la fascia – ha spiegato il portiere a La Repubblica –, ma a me e a parecchi di noi ha dato fastidio che si sia parlato troppo di Iachini, che non eravamo con Ballardini, del ritorno di Iachini. Così si è perso il vero obiettivo che è la salvezza. Del resto potrebbe venire anche Mourinho ma in campo scendiamo noi. Ballardini e il suo staff sono arrivati in una situazione non semplice, ma sono entrati nel modo migliore. In punta di piedi e con molta intelligenza. Ci parlo e mi confronto ogni giorno e oltre al Ballardini allenatore ho scoperto il Ballardini uomo. Dopo qualche difficoltà iniziale la squadra sta imparando a conoscerlo e penso si possa ricostruire entusiasmo intorno al gruppo e iniziare il rilancio”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alfonso Tavella - 2 anni fa

    Belle parole del capitano nei confronti della squadra e dell’allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy