Sonetti: “Schelotto? Chiunque venga alla fine allena sempre Zamparini”

Sonetti: “Schelotto? Chiunque venga alla fine allena sempre Zamparini”

Le parole dell’ex tecnico del Palermo Nedo Sonetti

2 commenti

Nedo Sonetti uno dei primi allenatori dell’era Zamparini commenta alla Gazzetta dello Sport la decisione del Palermo di affidarsi all’argentino Guillermo Barros Schelotto. “Non ha importanza chi viene, a Palermo c’è già Zamparini che allena. Scherzi a parte, ci sono molte chance di salvezza, am è necessario che si rassereni l’ambiente, altrimenti crolla tutto. Zamparini è costante nel creare situazioni ingestibili. Lui è molto bravo ma si trasforma e sbaglia quando le cose non vanno bene, tutti questi balletti tra esoneri e ripensamenti sono esagerati”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nick - 2 anni fa

    schelotto non lo conosco come mister ma come giocaotore era uno di grande personalità…il problema è che le personalità non sono gradite a mz,se si accorge che i tifosi se ne innamorano si ingelosice XD

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ronemax - 2 anni fa

    lo sanno tutti, lo sanoo…. tanto è evidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy